Audizione del Presidente Borgherese su contratti a tempo determinato

Il Presidente di Assocontact Lelio Borgherese è stato audito dalla Commissione Lavoro della Camera dei Deputati nell’ambito della discussione della risoluzione Rizzetto, concernente l’applicazione della normativa in materia di contratti a tempo determinato, introdotta dal cosiddetto decreto “Dignità”.

Il Presidente ha sottolineato come sia ancora possibile valorizzare l'intero settore dei Contact Center purchè si cambino mentalità e approccio: "è necessario ripensare il valore e il ruolo nei Call e Contact Center nella società odierna e nell'ambito del programma Next Generetion EU, unitamente a questo è necessario giungere ad una Legge di riordino del settore che favorisca il percorso di innovazione e sviluppo degli Outsourcers arginandone la crisi. La Legge di riordino del settore potrebbe diventare una legge di trasformazione del settore, diventando un punto di riferimento di un terziario avanzato".

Il Presidente Borgherese ha poi spiegato i cinque pilastri della Legge di riordino del settore, suggerendo di istituire un bollino blu di qualità volto a certificare l'operato delle aziende serie; di riformulare la clausola sociale volta a tutelare l'occupazione senza interpretazioni soggettive in caso di cambio d'appalto; di implementare un piano di formazione grazie alla creazione di una BPO Accademy, rivolta alle figure chiave del settore; ha consigliato poi l'istituzione di ammortizzatori sociali stabili, strutturali e universali; infine ha consigliato di fissare delle regole chiare sui prezzi dei servizi, aumentando i valori espressi nelle Tabelle Ministeriali, adeguandoli così alla continua e crescente necessità degli Outsourcer di investire ingenti risorse economiche in formazione, innovazione tecnologica etc.

Il Presidente Borgherese ha concluso il suo intervento dichiarando come sarebbe necessario agire sui modelli di organizzazione del lavoro e di business trovando una sintesi condivisa tra tuttti gli stakeholders.

 

13 gennaio 2021

NEWS RECENTI

24 febbraio 2021

Pasquale Stanzione: “Estensione del Roc e multe per contrastare il telemarketing selvaggio”

Il Presidente dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali: “Serve però il coinvolgimento di tutti per difendere la libertà e i diritti di consumatori e lavoratori, così come la leale competitività tra imprese private” ...

19 febbraio 2021

Telemarketing legale - Consumatore sicuro

Martedi 23 | 02 ore 11.00 in diretta su Facebook e YouTube si terrà la tavola rotonda digitale sulle misure da adottare per contrastare il telemarketing illegale e aiutare i cittadini a difendersi dalle truffe al telefono. ...

11 febbraio 2021

«Call center decisivi meglio decentrare»

"Il Contact Center rappresenta un collante tra le Pubbliche Amministrazioni e il cittadino, con l’utente che riesce a trovare una risposta immediata alle sue domande" ...

28 gennaio 2021

Il Presidente Borgherese: “Sfida industriale per il comparto Customer Care”

Il Presidente dell’Associazione: “Serve una riforma in grado di sostenere le aziende che investono e operano nella legalità. Rendere strutturale il Fondo nuove competenze per finanziare piani di upskilling e reskillig” ...